19th Ave New York, NY 95822, USA
AB29 BIOGRAFIA

Le AB29 sono una rock band della provincia di Pisa. Formata da tre giovani ragazze, Zoe, Francesca e Rebecca.
Nel 2015 si uniscono per realizzare il loro sogno, un sogno comune che le avvicina anche sul piano personale. Iniziano a scrivere canzoni e ad esibirsi in concerti partecipando a diversi concorsi, confermandosi tra le finaliste di “Sanremo Rock 2018”. Le ragazze cominciano a capire che il loro sogno sta iniziando a diventare realtà. Nel Settembre 2017 esce il loro primo album FIX, “All Broken 29”, che le aiuta a farsi conoscere ad un pubblico più vasto, quello di internet, e ad incrementare la richiesta di concerti.
Nel 2020 cambiano il nome in AB29, entrano in Beng! Dischi con la quale cominciano un percorso discografico che le porta in studio a registrare il loro nuovo lavoro tutt’ora in fase di sviluppo.

MEMOREM

MEMOREM è il primo singolo dell’eponimo EP, pubblicato da Beng! Dischi. Un viaggio musicale profondo e coraggioso. Un viaggio metaforico tra le luci e le ombre della mente.

Con il singolo MEMOREM apriamo il sipario nel teatro della mente della protagonista, una ragazza “normale” che, improvvisamente, deve confrontarsi con la comparsa di strani sogni e allucinazioni. MEMOREM rappresenta la porta d’ingresso di una storia in cui paura e amore si alternano come protagoniste. È il luogo sicuro, il posto dove rifugiarsi e aspettare che passi la tempesta. Ognuno può identificarlo e riconoscerlo in qualcosa di personale, di unico: un luogo, una persona, un oggetto, una canzone.

Il nostro album è il racconto in musica di cinque momenti della presa di coscienza della protagonista, che culminano nel brano finale dell’ EP in cui avviene l’accettazione del nuovo stato mentale, un nuovo modo di essere.

Non è stato semplice affrontare un tema così delicato, ma abbiamo comunque deciso di provarci perché un viaggio così difficile da affrontare può essere sì faticoso e insidioso ma porta con sé il fascino dell’esplorazione, la meraviglia della scoperta, il nostro modo di fare musica.

Singolo Memorem

L’EP accompagna l’ascoltatore in un viaggio musicale profondo e coraggioso, un viaggio metaforico tra le luci e le ombre della schizofrenia. Attraverso cinque canzoni partecipiamo alla progressiva metamorfosi di uno stato mentale che, traccia dopo traccia, si manifesta in tutta la sua reale bellezza.

CREDITI

Zoe Ciulli – Voce e Piano
Francesca Bagnoli – Chitarre
Rebecca Sardelli – Batteria

Arrangiamenti e Basso di Nicola Barghi.

Registrato, prodotto e mixato da Nicola Barghi presso Elfland Studio, Ponsacco (PI).
Master a cura di Federico Corazzi presso il WannaRockStudio, Stagno (LI).

Etichetta: Beng! Dischi

Image&Graphics – Cineseries
Photoshooting – Yari Marcelli
Post-Produzione&Photomovie – Fabio Cialdella
Stylist – Celeste Gonnella

ascolta IL singolo su…

Segui le AB29 su…

DISCOGRAFIA

L’EP MEMOREM accompagna l’ascoltatore in un viaggio musicale profondo e coraggioso un viaggio metaforico tra le luci e le ombre della schizofrenia. Attraverso cinque canzoni partecipiamo alla progressiva metamorfosi di uno stato mentale che, traccia dopo traccia, si manifesta in tutta la sua reale bellezza.

  • Label/Publisher: Beng! Dischi
  • Producers: Nicola Barghi and Gianni Capecchi
    Recording and arrangement at Elfland Studio, Ponsacco (PI), Italy
  • Orchestration in “My Brain” by Sandro Macelloni
  • Mix and Master by Federico Corazzi
    Master at Wanna Rock Studios, Stagno (LI), Italy
  • Design: Fabio Cialdella
  • All songs written by AB29:
    Zoe Ciulli, Francesca Bagnoli, Rebecca Sardelli

Brainwaves
(coming soon…)

Il secondo brano dell’EP rappresenta la prima sensazione di qualcosa che non va nella protagonista, i primi sintomi. Un flusso di pensieri inevitabile che può portare solo a qualcosa di sconvolgente.

  • Voice, Backing vocals and Piano: Zoe Ciulli
  • Electric Guitars: Francesca Bagnoli
  • Drums: Rebecca Sardelli
  • Bass: Gianni Capecchi

nightmare
(Coming soon… )

Il terzo brano dell’EP è il racconto di uno dei tanti incubi notturni della protagonista, che persino nel sonno si sente soffocare ed è costretta a fuggire dai suoi mostri. E la fuga ogni notte ricomincia da capo.

  • Voice, Backing vocals and Carillon: Zoe Ciulli
  • Electric Guitars: Francesca Bagnoli
  • Drums: Rebecca Sardelli
  • Bass and Percussions: Nicola Barghi
  • Keyboards and Drums Programming: Gianni Capecchi
  • Violins: Kevin Mucaj
  • Cellos: Francesca Cannito

my brain
(coming soon…)

Il quarto brano rappresenta la pazzia totale. Il momento di abbandono alla malattia, senza più tentare di fuggire. La ricerca di una sanità mentale che alla protagonista sembra introvabile.

Orchestration by Sandro Macelloni

  • Voice, Backing vocals and Piano: Zoe Ciulli
  • Electric and Acoustic Guitars: Francesca Bagnoli
  • Drums: Rebecca Sardelli
  • Bass: Nicola Barghi
  • Violins: Kevin Mucaj
  • Cellos: Francesca Cannito

constellationS
(Coming soon… )

Il finale, l’accettazione. La protagonista trova il suo posto, la sua costellazione, il suo Memorem.

  • Voice, Backing vocals and Piano: Zoe Ciulli
  • Electric and Acoustic Guitars: Francesca Bagnoli
  • Drums: Rebecca Sardelli
  • Bass and Drums Programming: Gianni Capecchi
  • Keyboards and Percussions: Nicola Barghi
  • Violins: Kevin Mucaj
  • Cellos: Francesca Cannito

condividilo su…